Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_curitiba

ASSISTENZA SANITARIA TEMPORANEA URGENTE IN ITALIA PER GLI EMIGRATI ISCRITTI ALL’AIRE

Data:

25/05/2016


ASSISTENZA SANITARIA TEMPORANEA URGENTE IN ITALIA PER GLI EMIGRATI ISCRITTI ALL’AIRE
Il cittadino italiano emigrato ed iscritto all’AIRE e che abbia necessità di accedere all’assistenza sanitaria urgente a titolo gratuito in caso di temporaneo soggiorno in Italia, per un periodo massimo di 90 giorni, non avrà più bisogno di premunirsi di un certificato consolare attestante il suo status di emigrato ma potrà produrre alla competente Azienda Sanitaria Locale (ASL) una dichiarazione sostitutiva di certificazione con la quale auto-certifica:

a. Di essere nato in Italia, di possedere la cittadinanza italiana, nonché di risiedere all’estero, indicando il Comune di iscrizione all’Anagrafe degli italiani residenti all'estero (AIRE);

oppure

b. Di essere nato all’estero, di possedere la cittadinanza italiana, di aver risieduto in Italia, indicando il Comune di iscrizione all’Anagrafe della Popolazione Residente (ANPR), di risiedere attualmente all’estero ed essere quindi iscritto all'Anagrafe degli italiani residenti all'estero (AIRE) .



 


112